Share with your friends










Inviare

Questo festival, quasi un inno a chi fa della bici un culto, una ricerca di stile e filosofia di vita

Il Bicycle Film Festival di Milano apre i battenti, oggi sono già iniziate le prime proiezioni e nella suggestiva location di Via Ventura 15 si respira già aria di uno stile particolare di vivere la bici. Solo stando qui si possono comprendere le ragioni che hanno fatto grande questo evento, questo festival che è quasi un inno a chi fa della bici un culto, una ricerca di stile e filosofia di vita.

_T3A2970

Lo spazio di Via Ventura 15 è dominato dalle rampe di NoSoccer che da 6 anni organizza lo show bmx; già una dozzina di rider stanno girando e scaldando l’ambiente. Domani verso le 22:00 (prima del party) si potrà assistere ad un bunny hop contest, i rider saltano un’asta e vince chi salta più in alto. Dalle 12:00 alle 23:00 una settantina di rider bmx gireranno freestyle, accesso libero a chi vuol girare. Allo StreetStudio (via Gaetano Sbodio 30), dove vengono proiettati i film, sarà possibile vedere una viedo premier sulla bmx, unico film dedicato a questa specialità.

_T3A2959

Aperta la mostra Cicli Illustri in cui sono esposte 25 illustrazioni di 25 illustratori italiani tra i più famosi al mondo. La loro è una trasposizione illustrata di bicicletta, sostenibilità e mobilità. Tra questi illustratori Mauro Gatti, Ale Giorgini, Rocco Malatesta, Alessio Schiavon, Bomboland, Simone Massoni, Luca Zamoc, Marco Goran Romano… Aperta tutti i tre giorni dell’evento, un peccato perdersela!

_T3A2944_T3A2954_T3A2951

Ciclo Stili è la seconda edizione (la prima a Firenze) di una esposizione di brand selezionati di prodotti realizzati con una filosofia che lega chi vede la bici, non solo come mezzo di trasporto, ma ne fa un oggetto di design e di culto.

Questi brand non sposano solo un’idea di “bici” ma anche di arte e cultura, tra questi Cinelli, Cicli Brianza, Rossignoli, Selle San Marco, Biciclettica, De Marchi e una realtà da poco in Italia, Tokyo Bike.

Domani vi parleremo di alcuni di questi brand…

A proposito dell'autore

Appassionato di mountainbike dalla nascita, scopre la fotografia molto giovane, dopo la laurea in architettura non abbandona il sogno di lavorare come fotografo e da quel momento inizia la sua vera carriera da professionista lavorando come fotografo specializzato nell'action photography e fornendo servizi ad aziende di ogni genere... Attualmente ha il ruolo di Direttore Responsabile di BiciLive.it