Share with your friends










Inviare

NeverAlone è una app in grado di individuare in modo automatico eventuali situazioni di pericolo alle quali si possono esporre molti sportivi in occasione di gare e allenamenti e, di conseguenza, inviare un messaggio di allarme a uno o più contatti prescelti, allertandoli sull’ultima posizione conosciuta.

Ogni atleta professionista o semplice appassionato di attività sportive all’aperto purtroppo si espone a situazioni di pericolo che non sempre sono facilmente prevedibili.

Impostazioni app NeverAlone

La schermata dell’app NeverAlone con le poche e semplici impostazioni.

Noi ciclisti lo abbiamo potuto constatare in modo particolarmente amaro pochi giorni fa, con lo scalpore creato dalla tragica morte di Michele Scarponi, ma l’elenco è lunghissimo, al punto che Repubblica il 22 aprile scorso ha parlato legittimamente di “strage infinita.

E non dobbiamo preoccuparci solamente di questo tipo di incidenti: una caduta nel folto del bosco, un infortunio o un malore improvviso mentre siamo da soli in una zona sperduta, anche una semplice distrazione, possono essere fonte di pericoli con conseguenze anche molto gravi.

Parte di queste conseguenze possono essere evitate se una persona fidata è a conoscenza della nostra posizione e può intervenire prontamente per aiutarci di persona o avvisare in modo tempestivo qualche tipo di soccorso organizzato.

NeverAlone è una app per smartphone (iOS o Android), disponibile in versione gratuita o Premium, che avverte lo stop dell’atleta, rilevato dal sensore interno e, dopo un intervallo di tempo che potrete impostare a piacere, provvederà a inviare automaticamente un messaggio d’allarme a una persona da voi prescelta.

Sms allarme NeverAlone app

Un esempio di sms d’allarme che l’app NeverAlone è in grado di inviare in caso di stop improvviso.

Per evitare l’invio di messaggi non voluti l’app emette un segnale acustico cosicché potrete disattivare il conto alla rovescia nel caso, poniamo, vi siate semplicemente fermati per riposare, ammirare il paesaggio o rifocillarvi in qualche punto di ristoro.

Mentre la versione gratuita permette la selezione di un solo destinatario e il LiveTracking per eventi pubblici, la versione Premium vi permetterà di selezionare più persone da avvisare e utilizzare il LiveTracking anche in allenamenti ed escursioni privati e personali, mettendo a disposizione di chiunque si voglia una mappa interattiva contenente i propri spostamenti.

Vi è in più una funzione molto utile agli organizzatori di gare ed eventi, NeverAlone Athletes Monitor, che permette di tenere traccia su una singola mappa personalizzabile degli spostamenti di tutti gli atleti impegnati nella manifestazione, sempre grazie al sensore GPS degli smartphone. Si tratta di una funzione che, oltre a sorvegliare sulla sicurezza, consente di avere continui aggiornamenti live sull’esito della gara e di poter seguire l’andamento dell’evento via web e condividerne i progressi sui social.

Chi volesse avere maggiori informazioni su questa app e procedere a scaricare la versione free o comprare quella Premium può recarsi sul sito ufficiale NeverAlone.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.