Share with your friends










Inviare

Taglio a goccia classicamente fashion, progettazione hi-tech e realizzazione in carbonio per un peso finale di appena 16 grammi: gli occhiali CPilot sono la più recente proposta per il lifestyle del ciclista urban da Salice.

Fondata nel 1919 da Vitaliano Salice e giunta ora alla terza generazione con Anna Salice, la prima al femminile, l’azienda comasca festeggerà fra due anni il centenario di una storia connotata da un continuo processo di ricerca e innovazione che non ha mai dimenticato né la tradizione né l’attenzione alla moda.

Occhiali CPilot Salice

Cpilot di Salice: taglio a goccia , progettazione hi-tech e realizzazione in carbonio per un peso finale di appena 16 grammi.

Dagli occhiali da sole negli anni Cinquanta, ai Sessanta connotati dall’avanguardistica produzione di maschere da sci, che conosceranno enorme affermazione nei Settanta con Gustav Thoeni e la Valanga Azzurra, fino all’intuizione che porterà alla distribuzione italiana, a fine anni ottanta, del marchio Oakley, la ditta di Gravedona ha saputo interpretare in chiave italiana le varie stagioni degli occhiali sportivi.

Con Cpilot Salice dimostra ancora una volta di saper tastare il polso alla scena sportiva mondiale, a partire dall’esemplare slogan della più recente campagna, “fatti di sport” e sforna degli occhiali in grado di soddisfare le esigenze di un’ampia gamma di persone, dall’atleta professionista a chi desidera grande protezione e massima vestibilità senza alcun ingombro di peso.

Dotati di aste a incastro e montatura interamente realizzati in carbonio, senza alcuna componente metallica, gli occhiali Cpilot sono sostanzialmente impercettibili una volta indossati e possono essere utilizzati in numerose situazioni, dalle discese su una pista di sci a quelle su un qualsiasi itinerario ciclistico, fermo restando il loro appeal per un impiego quotidiano in città.

Cpilot di Salice Occhiali

Gli occhiali Cpilot di salice sono disponibili in tre colorazioni: blu, nero e, visibile in questa immagine, rosso.

Realizzati con nasello regolabile, terminali antiscivolo delle aste in Megol e trattamento IDRO in grado di repellere acqua e polvere, gli occhiali CPilot sono disponibili in tre colorazioni: blu, nero e rosso.

In aggiunta, è disponibile una variante “Carbon” con lenti specchiate RW in policarbonato antigraffio UV 400 nm, che possono ridurre i raggi luminosi riflessi e aumentare le proprietà filtranti delle singole colorazioni.

Gli occhiali CPilot hanno un prezzo raccomandato al pubblico di 210 euro: maggiori informazioni su questo e altri modelli sono disponibili presso il sito ufficiale Salice.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.