Share with your friends










Inviare

Drive Your Bike è una idea innovativa per il bike sharing e, attualmente ancora in fase di raccolta fondi, intende portare nelle città italiane la possibilità di noleggiare biciclette ibride tramite una semplice app presente sullo smartphone.

Se l’iniziativa riuscirà a trovare nel giro di tre mesi i 60.000 euro necessari, ecco che Roma farà da teatro sperimentale per un primo test di questo bike sharing smart e ibrido.

La meccanica del noleggio è ben spiegata dal filmato presente sulla pagina di raccolta fondi, che ha uno slogan eloquente: pedala più veloce, pedala risparmiando, pedala in modo più smart e pedala con maggiore sicurezza.

Il primo passo è scaricare l’apposita app sul tuo smartphone o altro device che impieghi quotidianamente; grazie all’app individuerai con facilità l’hub Drive Your Bike più vicino a te: si tratta di una fitta rete protetti e al chiuso che custodiscono le bici ibride.

Con Drive Your Bike noleggi biciclette ibride

Un modello di bicicletta ibrida che sarà possibile noleggiare con Drive Your Bike.

La bici ibrida, detta anche H-bike, è una due ruote a pedalata assistita che è però sprovvista di batteria o motore pesante, e risulta quindi generalmente più leggera delle comuni e-bike.

Tramite l’app potrai sbloccare la bici prescelta e in quel momento comincerà a essere computato il tuo noleggio, il tutto mentre, sempre attraverso app, potrai consultare una assistente virtuale in grado di chiarirti direzioni o intervenire in caso di incidente o furto.

Salito in sella all’H-bike, potrai recarti dove vorrai per il tempo che ti serve e, una volta che la bicicletta non ti servirà più, potrai restituirla all’hub più vicino (la cui posizione sarà nuovamente verificabile tramite app) e bloccarla, sempre con il tuo smartphone, segnalando la fine del noleggio.

Avrai, come bonus su uno sharing già economicamente conveniente e molto rapido, anche la possibilità di consultare vari dati riguardanti la tua attività in sella, quali distanza percorsa, tipologia del tragitto, calorie bruciate, pendenza e altro ancora, condividendole quindi, se vorrai, su social.

Drive Your Bike è un ulteriore passo in avanti verso una mobilità sostenibile di livello europeo, con meno inquinamento e un traffico molto più agile. In pochi giorni ha già raccolto un sesto dei fondi necessari e, essendoci ancora tre mesi di tempo, ci auguriamo che si arrivi presto alla fase di test a Roma.

Troverete maggiori informazioni sul sito ufficiale Drive Your Bike e potrete effettuare la vostra donazione sull’apposita pagina With You We Do.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.