Share with your friends










Inviare
Luci: Lezyne// Femto Drive | La nostra valutazione
BiciLive Review9
prezzo
  • 24 €
9Il nostro voto

Le proposte che il mercato offre sono molte, ma poche presentano le qualità dei dispositivi prodotti da Lezyne.Vi presento qui il kit Femto Drive, una soluzione che mi ha lasciato veramente soddisfatto

“Engineered Design”

Il motto di Lezyne parla chiaro: quest’azienda americana con sede a San Luis Obispo (California) – fondata nel Marzo 2007 dall’icona dell’industria Micki Kozuschek e da altri importanti partner industriali – ha fatto della produzione di sistemi d’illuminazione e tool performanti ed esteticamente al top del design la sua bandiera.

In questi casi si dice spesso “tutto fumo …”, ma il fatto è che i prodotti a catalogo presentano nella maggior parte dei casi anche l’arrosto … e tanto. Il kit Femto Drive, una coppia di luci di posizione pensate per garantirvi visibilità e sicurezza adeguate, senza rinunciare alla compattezza e alla resa estetica della vostra bici, si allinea perfettamente a questa filosofia. Ma andiamo per gradi…

Come sono fatte

Il cuore di questa coppia di lampade è costituito da un corpo di forma cilindrica, solido e compatto, realizzato in alluminio lavorato da macchine a controllo numerico: una caratteristica che coniuga una notevole leggerezza e robustezza, oltre che una marcata accuratezza nella sua realizzazione. All’interno del corpo in alluminio trovano posto una lente di elevata qualità con singolo LED e due sottilissime pile formato CR2032: un mix perfetto che vi assicura un’adeguata luminosità – 15 lumen per la front, 7 per la rear –, un notevole risparmio di energia e una notevole autonomia che può arrivare fino a 60 ore in modalità flash.

La lente, di color ghiaccio all’anteriore e rossa al posteriore, è dotata d’interruttore integrato che vi permette di accenderla/spegnerla se tenuto premuto per 2 secondi, oppure – premendolo per un solo secondo se accesa – di selezionare tre modalità flash, una modalità pulse e, infine, una modalità fissa (o solid). L’alloggiamento delle pile è chiuso posteriormente da un cappellotto filettato, realizzato in matrice plastica composita e dotato di una guarnizione che impedisce efficacemente l’ingresso di acqua o umidità.


Il cappellotto è dotato di un sistema clip-on che permette di agganciare comodamente ciascuna lampada a una borsa sottosella, ad uno zaino o, perché no, ai passanti dei pantaloni, ed a qualsiasi altro accessorio lo permetta. Una piccola cinghia in gomma regolabile consente invece, una volta inserita nel clip-on, di fissare ciascuna lampada ovunque sulla bici: sul reggisella, sul manubrio oltre che in diversi punti del telaio, del carro o della forcella. Una soluzione che rende queste due lampade assolutamente versatili e adattabili a qualunque tipo di bici, dalla folding alla fixed, dalla MTB alla bici da corsa.

Attenzione! Chiunque passando può portarvele via … ma non si può avere tutto dalla vita e comunque potrete rimuoverle voi stessi in caso di stalli prolungati e rimontarle facilmente quando ripartite.

Stilose ed efficaci

In virtù di tali caratteristiche e quale che sia la posizione che le darete sulla bici, Femto Drive vi assicurerà sempre un’estrema facilità di montaggio, una soddisfacente resistenza a tutti gli agenti atmosferici e una perfetta visibilità anche a distanza considerevole (come verificato di persona!), grazie anche alla particolare conformazione delle sue lenti, che garantiscono ben 180° di raggio del cono luminoso, rendendovi ben visibili anche da chi vi interseca in un incrocio.

A tutte qualità si aggiunge il design unico con cui le lampade sono realizzate: compatte, eleganti e oggettivamente molto stilose, queste lampade non saranno più le solite e ingombranti “patacche”, ma piuttosto un accessorio che andrà a integrarsi alla perfezione come un’appendice luminosa alle forme della vostra bici. Se si aggiunge il fatto che Lezyne le rende disponibili in un’ampia gamma di bellissimi colori, ciascuno di voi troverà sicuramente quella più adatta al proprio stile e al modello di bici posseduto.

Tirando le somme

Lezyne Femto Drive costituisce una soluzione ideale per rendere visibili, sicure e stilose le bici di tutti coloro che le usano quotidianamente in città e non solo. Il prezzo è assolutamente adeguato alla qualità e alle prestazioni che questo kit offre.

Due sole osservazioni:

  • Fate attenzione quando, sostituendo le pile scariche, andate a riavvitare il cappellotto di chiusura: la filettatura in plastica di quest’ultimo, se inserita e forzata scorrettamente nel corpo in alluminio, rischia di rovinarsi irreparabilmente rendendo la lampada di fatto inservibile o non più resistente all’acqua.
  •  Il fissaggio della cinghia in gomma sul clip-on non è molto sicuro e quindi, se molto sollecitata dalle vibrazioni, la cinghia tende a staccarsi (soprattutto se molto tesa) rischiando di farvi perdere la lampada lungo la strada. Il consiglio è di agganciarla inserendo il primo anello in gomma sul corpo in alluminio, come vedete nelle foto. Non sarà stiloso al 100% ma vi garantisco che così le lampade saranno inamovibili (oltre che più difficili da staccare dal ladruncolo di passaggio).

Quale che sia il modo in cui declinate la vostra passione per l’urban biking, Femto Drive di Lezyne potrebbe essere la soluzione per farvi vedere… in tutti i sensi.

La chicca

estetica, adattabilità a tutti i tipi di bici, luminosità.

La pecca

sistema di fissaggio migliorabile.

A proposito dell'autore

Metà Indiana Jones, metà biker: Egittologo e Archeologo, Matteo nutre parallelamente una morbosa passione per mezzi a due ruote, come Ducatista e incallito praticante della MTB a 360 gradi, dall’XC al Gravity.