Share with your friends










Inviare

Portato recentemente sul mercato da Shimano dopo essere stato presentato in occasione della passata edizione di Eurobike, Metrea è un gruppo che propone componentistica di alta qualità tecnologica, come da tradizione per la società giapponese, ed è pensato per il ciclista urbano evoluto e disposto a spendere qualcosa in più per la bicicletta che impiega in città.

Il nome, a indicare lo scopo di questo nuovo gruppo, deriva da Metropolitan e Real.

Gruppo Metrea Shimano

Qui raccolti ecco i vari componenti di Metrea, il nuovo gruppo Shimano pensato per il ciclista urbano.

Un gruppo con target medio-alto quindi, che associa all’affidabilità di Shimano design e stile insieme essenziali e futuristici, per una serie di soluzioni molto interessanti, pensate tenendo bene a mente le caratteristiche della guida durante il commuting o comunque per le vie cittadine.

L’intero gruppo Metrea è stato quindi progettato per garantire grande velocità di reazione, sterzata e frenata insieme a una postura di guida comoda. 

Andiamo a studiarne più da vicino alcune caratteristiche.

La guarnitura del gruppo Shimano Metrea montata su una Bianchi Impulso S Sport

La guarnitura del gruppo Shimano Metrea montata su una Bianchi Impulso S Sport vista al recente Eurobike.

Per quanto riguarda l’impianto frenante la soluzione adottata è quella dei freni idraulici a disco per garantire l’efficacia necessaria nelle emergenze del traffico: le pinze sono Flat-mount mentre i rotori sono Ice Tech.

Shimano ha comunque preannunciato la futura commercializzazione di una versione più economica via cavo.

Freni a disco idraulici del gruppo Shimano Metrea montati sulla City Cycles Jive

Freni a disco idraulici del gruppo Shimano Metrea montati sulla City Cycles Jive vista a Eurobike 2016.

Il manubrio bidirezionale ha i suoi punti di forza nelle leve RapidFire Plus a rilascio immediato, che permettono cambiamenti di velocità molto rapidi, disponibile come variante anche un manubrio di tipo H con impugnatura alta per consentire un migliore posizionamento delle braccia.

Il comando del gruppo Shimano Metrea montato su una concept bike di Cube

Il comando del gruppo Shimano Metrea montato su una concept bike di Cube vista al recente Eurobike.

Metrea propone un cambio classico con cassetta a undici velocità (previste sia la doppia guarnitura 46/32 sia la monocorona da 42 denti); ma l’elemento di maggior spicco, che non mancherà di affascinare e convincere molti urban biker, è la guarnitura minimale e futuristica.

Il deragliatore del gruppo Shimano Metrea montato su una Basso Devil Urban

Il deragliatore e la cassetta del gruppo Shimano Metrea montati su una Basso Devil Urban vista a Eurobike 2016.

A completare troviamo le due ruote (complete) con cerchi in alluminio a medio profilo che, per tipologia del design, si accordano alla perfezione con il look generale.

Non conosciamo ancora i prezzi ma, come si può intuire anche solo dalle fotografie, si tratta di componentistica pensata per ciclisti che sanno quello che vogliono e che, come detto, sono disposti a pagare cifre anche consistenti a fronte di prodotti di indubbia qualità, da accoppiare a un buon telaio.

Metrea rappresenta un ingresso di grande importanza nel mondo dell’urban biking, al punto che la stessa Shimano, in occasione del lancio, non ha esitato a parlare di “novità più eccitante nel mondo del ciclismo da quando è nata la mountain bike”.

Una guarnitura del gruppo Shimano Metrea montata su una De Rosa Milanino

Una guarnitura e cerchio del gruppo Shimano Metrea montati su una De Rosa Milanino vista al recente Eurobike.

Per ulteriori informazioni su Metrea e tutti gli altri gruppi e accessori della casa giapponese potete visitare il sito ufficiale Shimano.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.