Share with your friends










Inviare

Le nostre città e le nostre strade si stanno facendo sempre più affollate e quando si è in bici l’essere ben visibili è importante per evitare spiacevoli incidenti: questo non solo quando si percorrono pedalando strade buie, ma anche di giorno. Le luci ricaricabili Knog Cobber della giovane azienda di Melbourne sono la risposta al problema sicurezza.

Si tratta di faretti dal design minimal e accattivante capaci di offrire una luminosità a 330 gradi, per rendere il biker visibile quasi da qualsiasi direzione.

Cura del design, funzionalità, tecnologia all’avanguardia e attenzione all’ambiente sono qualità cui il marchio australiano Knog ci ha abituato e che daranno al vostro mezzo un tocco di stile in più.

La luce posteriore Knog Cobber

Visibilità frontale, posteriore e laterale: la gamma Cobber è composta da tre luci frontali e tre posteriori di diverse misure.

Tutte sono munite di lampade LED e hanno l’avvolgente design circolare che copre i 330 gradi di superficie illuminata. Sono costruite in modo da essere resistenti agli agenti esterni quali polvere e acqua.

Per ricaricare la batteria al litio di cui sono fornite bastano 4 ore attraverso la porta USB integrata.

Otto sono le modalità di luci disponibili per ciascun modello: Max, Mid, Steady Pulse, Flash, Rolling Flash, Side Flash, Disco Flash, Eco Flash.

Vediamo i tre modelli, ciascuno dei quali è disponibile nella versione di luce anteriore quindi chiara (di cui Knog sceglie il giallo) e di luce posteriore rossa.

Knog BIG Cobber

Il modello top di gamma è la Knog BIG Cobber che ha ben 470 lumen di potenza per la luce frontale e 270 lumen per quella posteriore.

Il faretto è alto 92 mm e largo 33 mm e pesa 59 grammi. L’autonomia della lampada dipende, come detto sopra, dal tipo di luminosità selezionata, e sono ben otto le tipologie.

Alla massima potenza la luce dura circa due ore e mezza mentre nella modalità eco arriva anche a 120 ore.

Il prezzo per la luce BIG Cobber è di 86,50 euro. Se si desidera acquistare sia la luce anteriore che la posteriore nel modello BIG, occorrerà mettere a budget 173 euro.

I modelli di luci Knog Cobber per bici

Knog MID Cobber

Il modello Knog MID Cobber è il prodotto di fascia media con una luminosità inferiore al top di gamma e con una dimensione più compatta (altezza 62 mm e larghezza 33 mm).

Per la luce anteriore i lumen sono 320 e per la posteriore 170. Anche il peso scende a 44 grammi così come il prezzo che è di 68,50 euro ciascuna.

Per quanto concerne l’autonomia invece è identica a quella indicata per il modello BIG.

Knog Lil’ Cobber

Infine troviamo il terzo modello, la Knog Lil’ Cobber, il più piccolo di dimensione e peso: 22 grammi per un’altezza di 32 mm e una larghezza di 33 mm.

I lumen del faro anteriore sono 110 e 50 per il posteriore. A scendere oltre che la dimensione e la potenza è anche l’autonomia.

Il faro alla sua massima potenza resiste un’ora e mezza e nella tipologia eco arriva a coprire 60 ore.

Sempre otto le tipologie di luminosità. Costo: 49,99 euro.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Knog.

A proposito dell'autore

Da piccolina chiese a Gesù bambino una bici da cross tutta d’oro e ne arrivò una bellissima color senape con cui fare salti e conquistare i sentieri del Parco di Monza. Più grande prendeva in prestito la Crippa dello zio, una delle prime super leggere in alluminio, per conquistare il Ghisallo. Oggi è giornalista, grafico editoriale e continua a scorazzare per le strade e i sentieri della Brianza e a raccontare la sua passione per le due ruote. Il suo motto: Le gambe girano!