Sono poche le gioie rimaste agli appassionati italiani di ciclismo e cicloturismo, in questo periodo drammatico, complesso e ancora lontano dalla sua fine.

A causa dell’emergenza contagi per la pandemia Coronavirus siamo stati privati della possibilità di poterci allenare e divertire in bici all’aperto, di fare turismo su due ruote e pure di godere dello spettacolo delle Classiche Monumento che per decenni ci hanno sempre regalato in questo periodo dell’anno (Milano-Sanremo, Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi sono tutte state rinviate a data da destinarsi).

Che fare?

Sappiamo che molti ne hanno approfittato per allenarsi duramente in casa sui rulli, altri si sono attaccati alla TV a vedere le repliche di gloriose vittorie del passato, altri si sono dedicati a un’accurata manutenzione delle loro adorate biciclette.

Dedichiamo questo articolo a chi invece si è affidato ai libri, o intende farlo, per rendere più piacevoli le sue lunghe giornate di quarantena casalinghe: è incentrato su tre nuovi volumi ricchi di storie, campioni, rivalità e percorsi del grande ciclismo del passato.

Ve li presentiamo uno a uno, segnalandovi che sono disponibili per l’acquisto su tutte le principali librerie online (Amazon, IBS, ecc…) e sui siti ufficiali delle rispettive case editrici.

La copertina del libro Coppi contro Bartali. Gli eroi di un ciclismo di altri tempi

Coppi contro Bartali. Gli eroi di un ciclismo di altri tempi

Il primo libro che vi proponiamo è Coppi contro Bartali. Gli eroi di un ciclismo di altri tempi, edito da Diarkos (www.diarkos.it) nella sua collana Grande Sport e disponibile dal 10 marzo 2020.

Claudio Gregori, esperto giornalista dal 1986 a La Gazzetta dello Sport, scrive un’intensa cronaca della rivalità tra Gino Bartali e Fausto Coppi, un avvincente antagonismo che ha unito nel ciclismo due uomini/atleti/personalità al di fuori del comune. I due «carissimi nemici», come li chiamava Gianni Brera, erano accomunati dall’agonismo ed eroi sportivi in eterno, leale, conflitto.

Il volume, di ben 556 pagine, narra delle loro “battaglie” all’ultima pedalata, tra picchi innevati e fulminee volate, che hanno generato in Italia e nel mondo un’incredibile passione sportiva, rimasta scolpita nella memoria del Novecento.

Codice ISBN: 9788832176742 | Prezzo: 19 euro

Le leggende del ciclismo. Da Gerbi a Pantani, tante grandi storie su due ruote

Sempre per la collana Grande Sport di Diarkos è stato pubblicato dal 28 gennaio scorso Le leggende del ciclismo. Da Gerbi a Pantani, tante grandi storie su due ruote: si tratta di un saggio dedicato alle vite di trenta campioni del passato che non solo hanno segnato differenti epoche, ma che sono usciti dai confini delle due ruote per diventare protagonisti in senso assoluto della nostra Storia.

Il giornalista Beppe Conti – esperto di storia del ciclismo, autore di numerosi libri e penna di Tuttosport e Bicisport – racconta nelle 410 pagine del volume le vicende, le sfide e le imprese di indimenticabili fuoriclasse che, tra cadute e risalite, hanno fatto la storia di questo sport.

Codice ISBN: 9788832176216 | Prezzo: 18 euro (brossura) o 9,99 euro (ebook EPUB con DRM).

Le copertine di due libri sul ciclismo storico

Memorabile impresa. Giro d’Italia d’Epoca

Revertido Editore (www.reverditoeditore.it) ha invece pubblicato il 6 febbraio 2020 Memorabile impresa. Giro d’Italia d’Epoca di Flavio Maria Tarolli.

Si tratta dell’intensa cronaca delle esperienze vissute in prima persona dal suo autore – un “uomo comune”, manager aziendale di 50 anni appassionato di ciclismo praticato – sulle strade, i sentieri e i territori italiani che hanno fatto da sfondo alle tappe del più recente Giro d’Italia d’Epoca.

Un’incredibile avventura, scritta con stile fresco ed ironico, ambientata nelle città, nei borghi, nei territori del nostro Bel Paese: campioni del ciclismo di ieri e di oggi si mescolano a biciclette d’epoca, all’Artica di Lonigo, al Criterium d’Altri Tempi di Bassano, alla ciclostorica La Croda, a La 33 Trentini, a La Vasto di Goito, alla Trento-Mantova, al Centenario di Coppi, al famoso museo delle biciclette della Madonna del Ghisallo.

Codice ISBN: 9788834200803 | Prezzo: 15 euro (brossura)

Continuate a seguire il nostro magazine, non mancheremo di segnalare ai nostri lettori altri bei libri da leggere sui temi a noi più cari…

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di SEO e web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e la tecnologia - e conoscere tanti esperti ciclisti con cui condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.