Share with your friends










Inviare

Fra le varie tendenze in evidenza nel ciclismo negli ultimi anni ci sono un accresciuto impiego di tecnologia smart e un maggiore impiego del casco: MFI Urban coniuga le due tendenze in un casco avveniristico molto interessante.

MFI è l’acronimo di My Future Innovation, azienda francese da tempo ben conosciuta per la qualità dei suoi smart device, ai quali aggiunge ora una gamma di caschi evoluti, dotati di una serie di funzioni che migliorano e rendono più sicuro il pedalare in bicicletta.

È un buon momento per quanto riguarda questi accessori: sempre più persone comprendono l’importanza di usare il casco e, di conseguenza, si moltiplicano le offerte in materia. Avevamo già incluso la proposta MFI nel gruppo dei caschi per uso cittadino del 2017 da tenere d’occhio e l’aspettativa non è andata delusa.

MFI Urban bianco

Il casco bici MFI Urban, qui in colore bianco, è dotato di altoparlanti e microfono incorporati.

MFI Urban è un casco concepito per impiego su strada o in città che, oltre a proteggere la testa, fornisce una serie di funzioni aggiuntive quali:

- Luci posteriori di direzione e stop.
- Sistema di ascolto e trasmissione via Bluetooth.
- Opzione walkie talkie.
- Segnalazione SOS in caso di incidente o caduta.

Queste operazioni possono essere controllate da due tastierini diversi, uno applicabile al manubrio e uno posizionato sulla parte anteriore del casco. I controlli dei vari parametri e operazioni possono avvenire anche tramite plancia digitale grazie alla presenza di una app dedicata, LivallRiding, che è disponibile per Android e iOS.

MFI Urban tastierino

Ecco nel dettaglio il tastierino da manubrio fornito nella confezione di MFI Urban.

MFI Urban: tutte le funzioni del casco smart

Si potranno quindi attivare a piacere i led rossi presenti sul retro di MFI Urban, sia per indicare svolte o fermate che per aumentare la propria visibilità di notte o in condizioni meteo avverse, con tre modalità diverse di funzionamento.

Questo casco smart è dotato di altoparlanti interni, posizionati ad altezza orecchie e microfono integrato con sistema antivento. Non sarà quindi più necessario armarsi di cuffie: si potrà telefonare o ascoltare musica con facilità grazie al doppio Bluetooth BLE 4.0 e 4.1 che ha una copertura di circa 10 metri.

Questo stesso sistema permette una particolare modalità di comunicazione, operante come un walkie talkie, fra ciclisti vicini e dotati dello stesso casco, funzione molto utile in particolare in caso di allenamenti in squadra o con un partner.

L’app LivallRiding è in grado, tramite il sensore interno, di rilevare un urto improvviso, un incidente o una caduta e, grazie al GPS, dopo un minuto e mezzo di mancata attività, inviare in automatico un segnale di soccorso a numeri prescelti.

Led posteriori MFI Urban

I led posteriori sono distribuiti su due righe e hanno tre diverse modalità di funzionamento.

Tutto questo in un casco urban che ha certificazione di sicurezza SGS, sistema di ritenuta regolabile, imbottitura in spugna che può essere rimossa e lavata, per un peso totale di appena 297 grammi.

MFI Urban è venduto a 199,90 euro, è disponibile in taglia unica (54-62) e nei colori bianco, nero o bianco/blu. La batteria, ricaricabile, ha un’autonomia di circa 20 ore.

Per altre informazioni su questo casco, sugli altri modelli e per l’elenco dei rivenditori italiani è possibile visitare il sito ufficiale MFI.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.