Share with your friends










Inviare

Dalla Danimarca arriva Omnium, una bici cargo nata per essere leggera e veloce. La ruota davanti è più piccola e sopra di essa, sostenuto dalla continuazione del tubo obliquo, trova spazio un pianale con una fitta rete fatta di camere d’aria.

Omnium è di base a Copenhagen, e costruisce solo bici cargo mantenendo il più possibile il legame con una normale bici con telaio a congiunzioni, con una certa predisposizione a velocità e leggerezza delle linee.

Di questa cargo bike sono disponibili 3 versioni disponibili, di cui varia la lunghezza del pianale anteriore e quindi della bici: la Mini, la Mini-Max e la Cargo.

In ogni caso freni a disco, cambio SRAM, ruote più sottili della concorrenza e peso contentuo permettono di spingere di più sui pedali rispetto alle concorrenti.

Anche qui il cavalletto doppio assicura stabilità al carico alto, che altrimenti da fermo ne avrebbe poca. Disponibile a listino un borsone impermeabile da montare sul pianale, da 240 lt: il bagagliaio di una citycar.

È equipaggiabile con motori elettrici per la pedalata assisista.

Se vuoi correre anche quando sei carico, questa fa per te… con un prezzo che parte dai 2.300 euro.

Omnium, cargo bike danese leggera e veloce

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale www.omniumcargo.dk

A proposito dell'autore

Ingegnere per formazione e ciclista urbano per passione e credo, è coinvolto in diversi progetti di impresa e no profit.