Share with your friends










Inviare

Dopo il successo e la diffusione di Bimp’Air Origin nel 2015, ecco che ora gli viene affiancato Bimp’Air E-Way, un sistema di ricarica elettronica che rende ancora più semplice e veloce l’impiego di questa tecnologia.

Origin è un sistema di gonfiaggio di camere d’aria completamente autonomo e ricaricabile all’infinito che riunisce in un singolo accessorio bici le soluzioni a diverse esigenze del ciclista.

La tecnologia brevettata Bimp’Air Origin permette infatti di gonfiare gli pneumatici, tallonare le gomme tubeless e regolare ammortizzatori e forcella, il tutto riunito in una pompa bici portatile di dimensioni ridotte (20 centimetri) e peso contenuto (375 grammi) che è disponibile in colori personalizzabili.

Bimp'Air Origin

Il sistema Bimp’Air Origin provvisto di caricatore da collocare sul mozzo anteriore.

Origin rappresenta una valida alternativa sia alle capsule di anidride carbonica, che hanno un certo impatto ambientale e un costo non indifferente, sia alle minipompe tradizionali che richiedono fatica e tempo.

Il sistema è composto da una capsula ad alta pressione e, con l’introduzione di Bimp’Air E-Way, due diversi metodi per ricaricarla. La capsula contiene 11 litri di aria compressa fino a 50 bar / 725 psi ed è provvista di valvola di sicurezza, manometro e indicatore di riempimento, mentre per ricaricarla si può utilizzare sia il tradizionale Hps che il più recente Bimp’Air E-Way.

Caricatore elettrico Bimp'Air E-Way

Il nuovo caricatore elettrico Bimp’Air E-Way per la capsula è ancora più veloce.

Hps riesce a ricaricare l’aria sfruttando il moto stesso della bicicletta: si installa sul mozzo della ruota anteriore e sono sufficienti circa 6 minuti alla velocità di 15 chilometri orari per assicurare una completa ricarica della capsula a 50 bar, con una operazione priva di impatto ambientale e ripetibile ogni volta che lo si desideri.

Bimp’Air E-Way fornisce una alternativa elettrica a Hps, così da non dover appesantire la bicicletta, e può essere attivato sia tramite presa di corrente o attraverso l’accendisigari dell’automobile. Anche in questo caso i tempi di ricarica sono estremamente brevi e bastano 5 minuti per riportare a pieno livello la capsula.

E-Way è dotato di indicatore di carica e si arresta automaticamente quando vengono raggiunti i 50 bar.

Siamo di fronte a un accessorio bici che può interessare sia gli appassionati di mountain bike che i semplici escursionisti e, ancora di più, il ciclista urbano, che troverà così un modo più semplice e immediato per gonfiare le ruote senza perdere tempo prezioso durante il commuting metropolitano.

Bimp’Air sarà presente a CosmoBike Show 2016, la Fiera internazionale delle bicicletta che si terrà a Verona dal 16 al 19 settembre, per ulteriori informazioni, contatti e prezzi potete consultare il sito ufficiale Bimp’Air.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.