Share with your friends










Inviare

Lo scorso giovedì 24 ottobre si è svolta nella Sala Reale della Stazione Centrale di Milano la conferenza stampa di presentazione di CosmoBike Show 2020: il Festival della bici, evento in programma a Veronafiere i prossimi 15 e 16 febbraio e di cui BiciLive.it sarà media partner come nelle ultime edizioni.

CosmoBike Show è la più importante fiera del ciclo italiana che, giunta alla sua quinta edizione, ha progressivamente cambiato forma per adattarsi alle esigenze di un pubblico moderno.

L’obiettivo sarà stupire ed educare pubblico, promuovendo la bici come protagonista della mobilità di tutti i giorni in un’ottica di rispetto per l’ambiente e sostenibilità.

Alla quinta edizione troveremo quindi l’esposizione delle novità 2020 ma anche test, conferenze, eventi, ospiti famosi e talk show con un formato sempre più trasversale di modo da accontentare tutti gli amanti della bicicletta: il cicloturista, il mountain biker, l’amante delle ebike, l’esperto ciclista e anche chi si è da poco avvicinato al mondo delle due ruote.

La presentazione di Cosmobike Show 2020 nella sala Reale di Milano

La conferenza stampa nella Sala Reale

Nella lussuosa sala adiacente al binario 21 della Stazione Centrale in cui i nobili Savoia attendevano il treno, mantenuta fino a oggi e conosciuta anche con il nome di Padiglione Reale, ha fatto gli onori di casa Marco Mancini, direttore del mensile La Freccia.

Mancini ha parlato per il gruppo Ferrovie dello Stato del binomio vincente tra bicicletta e treno, volto allo sviluppo di un turismo dolce e sostenibile detagionalizzato, con nuovi treni e carrozze adibite al trasporto bici.

La conferenza stampa di presentazione Cosmobike Show 2020 nella sala Reale di Milano

La conferenza stampa di presentazione Cosmobike Show 2020 nella sala Reale di Milano

La RFI (Rete Ferroviaria Italiana) sta progressivamente trasformando le linee ferroviarie dismesse in ciclovie: sono già più di 400 i chilometri di linee utilizzabili a pedali in Italia ed esiste inoltre un Atlante di viaggio lungo le ferrovie dismesseTrenitalia e RFI, insieme alla Fondazione FS, saranno presenti a CosmoBike con uno stand e organizzeranno iniziative ad hoc per far conoscere l’integrazione fra treno e bici.

La fiera vuole diventare un elemento di diffusione della cultura della bici, questo è quello che Annamaria Gimigliano per Veronafiere Spa ha spiegato nel suo intervento. La fiera fa bene al mercato bici, sempre più vivo in Italia e all’estero, e Veronafiere continua a credere in questo formato forte dei suoi 120 anni di esperienza.

Antonio Barreca, direttore generale di Federturismo, propone un nuovo approccio culturale per far fiorire il turismo ecologico che ruota intorno alla bicicletta: dare spazio e valorizzare tutto ciò che si trova “nel viaggio” e non solo viaggiare verso la destinazione con il solo scopo di visitare quest’ultima e poi tornare a casa. Fondamentale quindi è proporre attività ed elementi che facciano fermare di più il turista sul territorio e naturalmente rendere più facili i suoi spostamenti anche grazie alle ferrovie e piste ciclabili di cui sopra.

Il vice direttore de La Gazzetta dello Sport Pier Bergonzi ha confermato che la Gazzetta sarà partner di CosmoBike Show anche nel 2020, rivelando inoltre che una tappa del Giro d’Italia 2020 ricalcherà la granfondo Nove Colli che il prossimo anno festeggia le 50 edizioni.

Le personalità alla presentazione di CosmoBike Show 2020 a Milano

Ludovica Casellati, direttrice di viagginbici.com, ideatrice dell’Oscar Cicloturismo e fondatrice di Luxury Bike Hotel, ha sottolineato come il boom del cicloturismo e il suo grande potenziale, ancora tutto da esplorare, siano due elementi da tenere in alta considerazione anche grazie all’avvento della bici elettrica, che permette di spostarsi e fare attività fisica ma in modo più semplice e alla portata di tutti.

Il Commissario Tecnico della Nazionale Davide Cassani, presidente dell’APT Emilia Romagna, è intervenuto anche come ambassador del premio Italian Green Road Award 2020 che verrà assegnato a CosmoBike Show. Cassani ha sottolineato l’importanza della sicurezza sulle strade per chi sceglie la bicicletta. Serve fare squadra, soprattutto a livello politico, per ottenere dei risultati in questo senso.

Un flyer pubblicitario della fiera CosmoBike Show 2020

Appuntamento a CosmoBike Show 2020

Vi aspettiamo quindi a CosmoBike Show: il Festival della bici a Veronafiere il 15 e 16 febbraio 2020, che si prospetta come un’occasione per vedere e toccare le novità dei marchi più prestigiosi ma anche per soddisfare l’esigenza di stringere contatti personali fra produttori, distributori, atleti e consumatori.

Ma non solo, sarà possibile testare le ebike e le bici nel percorso apposito al coperto (che lo scorso anno ci è piaciuto particolarmente, adatto a tutti e comunque divertente per i più esperti), assistere a show acrobatici, conferenze, conoscere personaggi famosi e vivere “da dentro” il mondo variegato della bicicletta in tutte le sue sfaccettature.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di CosmoBike Show.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!