È una ruota gigante che si muove su due ruote a pedali, ma ne ha ben dieci in totale, con due persone che pedalano e tre che suonano!

Sembra un mostro meccanico, invece è il Rodafonio, una creazione della mente davvero ingegnosa di César Alvarez, un colombiano residente a Barcellona che ha girato il mondo con l’arte e la musica da strada.

La compagnia teatrale Factoria Circular porta in giro per le vie delle città più famose la creatura di César, della quale ne esistono due versioni, una in Europa e una in Sud America.

Dotata di un impianto luci e audio autonomo, due ruote sterzanti e due ruote a pedali, si muove grazie all’intesa dei due “piloti” ai lati, mentre i musicanti girano sulla ruota principale in avanti o indietro a seconda del movimento della struttura e oscillano nelle loro ruote-postazioni anche grazie ai movimenti indotti dal corpo.

Chi scrive suona la batteria da vent’anni e vi garantisco che pagherei per poter provare a suonare su di un affare del genere e girare per le vie e le piazze delle città!

Magari poi qualcuno potrà essere ispirato da questo video e creare qualcosa di ancora più incredibile…

La morale?
È sempre quella: viva la musica, viva la bici, viva la creatività!

A proposito dell'autore

Sono cresciuto sulle due ruote: BMX, motocross, le prime MTB negli anni 80. Dal 2007 ho gareggiato per 10 anni nel downhill e nell'enduro in tutta Italia. Dal 2013 al 2019 ho lavorato con la scuola MTB Gravity School anche a Whistler, in Canada. Sono istruttore Federale FCI e Guida Nazionale MTB. Ho visto nascere BiciLive.it nel 2013 e ora mi occupo di MTB, ebike ed eMTB. La bici è il mio pane quotidiano!