Qual è il momento dell’anno in cui scegliamo la nostra prossima bicicletta?
Trek non ha dubbi: è l’autunno.

E proprio per questo il brand americano ha organizzato per le prossime settimane un vero e proprio Tour che attraverserà il nostro Paese per dare la possibilità a tutti gli appassionati di biciclette di vedere dal vivo, toccare e provare le sue novità 2021.

Prenderanno parte a questo “Giro d’Italia” alcuni dei modelli di punta di ogni categoria della gamma Trek 2021.

Una bicicletta gravel Trek Checkpoint SL 5 2021

La Trek Checkpoint SL 5 è una delle bici gravel proposte dal marchio USA per il 2021.

Per la strada troviamo la nuova Emonda SLR 7 (telaio ultra leggero in carbonio OCLV 800), la Domane SL 7 (votata all’endurance) e la Madone SLR 7 (veloce e aerodinamica).

Per il gravel la nuova Trek Checkpoint SL 5 e per l’offroad le mountain bike Slash 9.8, Procaliber 9.8, Top Fuel 9.8, Fuel EX 9.8 e Supercaliber 9.8.

Non possono mancare le ebike, con le mtb a pedalata assistita Rail 9.8 e Rail 9.

Una mtb elettrica a pedalata assistita Trek Rail 9.8 2021

Una e-MTB biammortizzata Rail 9.8, tra i prodotti elettrici Trek di punta per il 2021.

L’iniziativa è “gemellata” con lo Shimano Italian Bike Test 2020, il road show all’insegna dei bike test organizzato da Taking Off, la realtà alle spalle del recente Italian Bike Festival 2020.

Ed è proprio dalla fiera del ciclo di Rimini che il Trek Italia Demo Tour ha avuto la sua prima tappa, per poi proseguire all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (BO) nel corso del weekend appena trascorso.

Tante le tappe rimaste: alcune si svilupperanno all’interno dell’Italian Bike Test, altre saranno organizzate al 100% da Trek con l’aiuto e la collaborazione dei suoi punti vendita sparsi per il territorio.

La cartina con le tappe del Trek Italian Demo Tour 2020

Trek Italia Demo Tour 2020: tutte le tappe

Ecco gli appuntamenti in programma:

26 e 27 settembre (Italin Bike Test)
Cardano al Campo (VA) presso il Centro Sportivo Karol Wojtyla

3 e 4 ottobre (Italin Bike Test)
Rovereto (TN) presso il Centro Sportivo Baldresca

10 e 11 ottobre (Italin Bike Test)
Sant’Ambrogio di Torino (TO) presso il Birrificio San Michele

17 ottobre
Lucca (LU) presso il Trek Store F-Bike

18 ottobre
Finale Ligure (SV) in località ancora da confermare

24 e 25 ottobre (Italin Bike Test)
Formello (RO) presso il Centro Sportivo Garofoli

31 ottobre
Massa (MS) presso il Trek Store Il Ciclista

1 novembre
Pontedera (PI) presso il Trek Store Fanelli Bike

7 e 8 novembre
Telese Terme (BN) presso il Trek Store Evolution Bikes

14 e 15 novembre
Castelfranco Veneto (TV) presso il Bike Off Road Mtb Park

21 novembre
Umbria in località ancora da confermare

22 novembre
Marche in località ancora da confermare

28 e 29 novembre
Abruzzo in località ancora da confermare

Una mountain bike full suspension Trek Slash 9.8

Una mountain bike full suspended Trek Slash 9.8.

Trek Italia Demo Tour 2020: eventi in sicurezza

Ovviamente, come in tutti i festival e le fiere del ciclo italiane, anche il programma del Trek Italia Demo Tour 2020 potrebbe subire variazioni a causa dell’instabile e imprevedibile situazione sanitaria dovuta all’emergenza Coronavirus, ma gli organizzatori faranno di tutto per preservare la salute di tutti i partecipanti all’evento.

In ogni test point saranno predisposte tutte le misure di sicurezza necessarie e tutti coloro che desidereranno salire in sella e provare i “gioielli 2021″ del brand Trek sarà richiesto di essere dotati di casco e guanti di proprietà (oltre che di indossare sempre la mascherina e presentarsi alla registrazione muniti di documento di identità).

Anche i modelli in test potrebbero cambiare in base alle disponibilità, ma ci sentiamo di garantire che troverete comunque una bicicletta (muscolare o elettrica) da provare a fondo.

E se quando lo fate vi va di condividere con noi l’esperienza non dovete fare altro che pubblicare sui social il vostro commento usando l’hashtag #bicilive: sarà un piacere leggervi e guardare le vostre foto.

Buona bici a tutti!

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di SEO e web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e la tecnologia - e conoscere tanti esperti ciclisti con cui condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.