Share with your friends










Inviare

Dimenticate accensioni e spegnimenti: la linea di luci Vibe degli statunitensi Light and Motion, composta da sette combinazioni e set differenti di luci, è in grado di “leggere” il comportamento della bicicletta e le condizioni di luce ambientale per regolare le luci di conseguenza.

La parola magica è ovviamente “sensori”, che non si regolano su vostre eventuali azioni sui freni bensì sulla velocità della due ruote e sui suoi rallentamenti, fino agli stop.

I sensori intelligenti attiveranno o spegneranno la luce, che dispone di diversi tipi di pulsazioni intermittenti di varia potenza, ben visibili di giorno e di notte.

Luci per biciclette intelligenti Vibe gamma 2018

La gamma 2018 delle luci Vibe è composta da 3 modelli: Vibe, Vibe Pro e Vibe Pro HL.

Lo spegnimento automatico in caso di cessato movimento beneficia di un ulteriore bonus: ci sarà un intervallo di tempo prima che le luci interrompano il lampeggiamento dopo che la bicicletta si è bloccata. Si tratta di una funzione ideale per il ciclista urbano, che fra improvvisi e brevi blocchi del traffico e stop ai semafori non dovrà preoccuparsi per il fatto che le sue luci si blocchino senza motivo, continuando a offrirgli massima visibilità nel momento cruciale della ripartenza.

I set dotati di luce anteriore Vibe Pro HL sono provvisti anche di sensore ambientale che è in grado di cambiare automaticamente fra i flash pulsanti durante il giorno e la luce fissa nottetempo, così da permettere in ogni situazione l’illuminazione migliore sul fronte della strada.

Il sistema di aggancio al manubrio o sotto sella è molto semplice, mentre la ricarica attraverso USB richiede al massimo due ore.

Set di combinazioni luci per biciclette Vibe

I sette set proposti sono di costo e performance variabili, e comprendono a seconda dei casi una sola luce posteriore o la combinazione di luci posteriori e anteriori. Tenendo conto del cambio attuale, si passa da un costo minimo di circa 35 euro a un massimo di 110.

Come se non bastassero queste caratteristiche, Light and Motion è stata rivoluzionaria anche nell’impiego dei materiali per la costruzione, utilizzando materiali derivanti da vegetali.
Le luci dei set non sono quindi solo più piccole, ma notevolmente leggere, circa 30 grammi ciascuna.

Per maggiori informazioni sulle composizioni, prezzi e caratteristiche delle varie combinazioni, così come per effettuare eventuali ordini online, potete dirigervi sul sito ufficiale Light and Motion.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.