Share with your friends










Inviare

Dahon festeggia il suo trentacinquesimo anniversario con Dahon Curl, una bicicletta pieghevole estremamente compatta e leggera, pensata per soddisfare le esigenze di un gran numero di ciclisti urbani considerato l’ampio spettro di regolazione del tubo reggisella e del piantone manubrio.

Dahon Curl, come molte altre biciclette pieghevoli, paga il dovuto dazio a molti modelli di casa Brompton, ma aggiunge al mix alcune caratteristiche che la distanziano dalle biciclette del brand inglese.

Dahon Curl bicicletta pieghevole

Telaio idroformato in alluminio e ampia possibilità di regolare tubo reggisella e piantone manubrio per la Dahon Curl.

Nel momento in cui vi scriviamo Dahon Curl ha ancora tre giorni a disposizione sulla sua pagina Kickstarter, ma la somma fissata come traguardo è già stata superata ed è possibile ordinare il modello alle vantaggiose condizioni early bid che comprendono, fra l’altro, la spedizione gratuita in tutto il mondo.

Dahon Curl ha un telaio idroformato in alluminio “Dalloy” (denominazione che indica l’alluminio impiegato da questa casa, il “Dahon alloy”) ed è provvista di tubi oversize con sezione rettangolare in corrispondenza delle saldature e si contraddistingue anche per il carro posteriore dalla forma triangolare che ricorda le hard tail e aggiunge sicurezza a un telaio che appare già ben stabile.

Le ruote sono quelle classiche da 16″ e il tubo reggisella telescopico può essere regolato, insieme al piantone manubrio, per facilitare l’impiego a tutte le persone che hanno altezza compresa fra un metro e quaranta e un metro e novanta, con questa bici pieghevole che riesce a reggere fino a 130 chilogrammi di peso.

Grande attenzione è stata posta nel facilitare le operazioni di ripiegatura di Dahon Curl, che occupa appena 52 x 58 centimetri una volta piegata, per appena 12,5 chilogrammi di peso: sono caratteristiche che invoglieranno molti ciclisti che usano la due ruote alternandola ai mezzi pubblici, facilitandone quindi il trasporto in metropolitana, treno, autobus e tram.

Dahon Curl ripiegata

Ed ecco la Dahon Curl ripiegata: 52 x 58 centimetri d’ingombro per 12,5 chilogrammi di peso.

Da notare che nella Dahon Curl piegata sono assenti i pedali, che si sganciano e agganciano in modalità quick release secondo un brevetto del marchio californiano.

A completare il modello troviamo un mozzo a cambio interno che permette tre velocità e un carrello dotato di ruote per facilitare il trasporto della bici una volta piegata.

Dahon Curl dovrebbe avere un prezzo sul mercato di circa 1.450 euro con disponibilità a partire da giugno, ma chiunque fosse interessato all’acquisto può ancora approfittare delle vantaggiose condizioni presenti su Kickstarter.

Per avere invece maggiori informazioni su questo e altri modelli e per consultare la lista dei rivenditori vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale Dahon.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.