Share with your friends










Inviare

Inserita nella cornice della Berlin Bicycle Week questa “inusuale” criterium è stata dominata da un italiano.

Berlino. Bici da pista. Un circuito da kart. 150 atleti (uomini e donne, due categorie separate).

Questi sono gli ingredienti della “Rad Race Last Man Standing” organizzata all’interno del programma della Berlin Bicycle Week dalla crew Rad Race, nota in Germania per l’organizzazione di eventi e gare “da fissati”.

Ed è Augusto Reati, italiano del team Supernova, a portare a casa il titolo di vincitore, battendo anche Thibaud Lhenry, il campione del circuito Red Hook Criterium Championship Series 2014.

E anche la seconda posizione è conquistata da un altro italiano, Andrea “Fagia” Pirazzoli, sempre dello stesso team, che noi conosciamo anche in quanto parte della squadra FRM in mtb.

Come funzionava il format? Semplice: si parte in batterie, l’ultimo di ogni giro è fuori, e si prosegue con tabellone ad eliminazione. Tanti spettatori appassionati, circuito tecnico, divertimento assicurato per tutti.
E anche tante ragazze in sella!

Ecco a voi il video e la gallery della serata di gara e festa!

A proposito dell'autore

Ingegnere per formazione e ciclista urbano per passione e credo, è coinvolto in diversi progetti di impresa e no profit.