La paura di bucare una ruota e restare a piedi lontano da casa tiene lontane numerose persone dal magnifico mondo delle biciclette, ma ve lo possiamo assicurare, il trauma da “ruota a terra all’improvviso” è un fastidio non da poco anche per i ciclisti più esperti.

A scacciare questi “incubi” e portare un po’ di serenità ci pensa Tannus Italia (www.tannusitalia.it), la giovane ed energica società che distribuisce sul territorio del nostro Paese (Città del Vaticano e San Marino inclusi) i prodotti antiforatura dell’omonima azienda Sud Coreana Tannus CO. Ltd.

Tannus Airless e Tannus Armour sono sistemi di protezione per le camere d’aria e le ruote delle nostre amate biciclette e ci consentono di utilizzarle in totale tranquillità, con un occhio attento alla sicurezza, alle prestazioni e all’ambiente.

Andiamo a conoscerli entrambi.

Tannus Airless: sistema antiforatura per bici da corsa e da città

La vision di Tannus Italia si ispira al passato per creare soluzioni innovative per migliorare la mobilità urbana, l’utilizzo della bici e la sostenibilità ambientale. La bicicletta è il mezzo per e del futuro: facilitarne l’uso eliminando le forature e la manutenzione dei copertoni è la mission del brand.

I prodotti della line a Tannus Airless rispettando in pieno la filosofia del marchio e si candidano a diventare “la ruota che muove il mondo”.

Sezione del sistema antiforatura Tannus Airless

Chiodi o viti nella gomma della tua bici? Nessun problema con Tannus Airless…

Tannus Airless è il sistema pensato e adatto alle bicicletta da strada e alle bici urban. Si tratta di una gomma “piena” con prestazioni e peso paragonabili a quelle degli pneumatici tradizionali “vuoti”: in base al modello equipaggiato il peso varia tra i 310 e gli 800 grammi per copertone.

Composte al 100% dall’innovativa mescola Aither 1.1 (frutto di 15 anni di ricerca e sviluppo) sono pneumatici per bici al 100% a prova di foratura: nonostante l’assenza di una camera d’aria le sensazioni alla guida sono praticamente le stesse dei copertoni classici.

Foto ravvicinata di un pneumatico per bici da strada anti-foratura Tannus Airless New Slick

Un pneumatico per bici da strada anti-foratura Tannus Airless New Slick.

L’aderenza sulla strada della gomma viene definita da Tannus come “eccezionale” su ogni superficie (anche ghiaia o strade bagnate) e il sistema di ancoraggio dell’Airless al cerchio è tale da rendere impossibile stallonare lateralmente il copertone durante la guida. Non a caso è stato certificato dalla TÜV come “lo pneumatico più sicuro sul mercato”.

La durata? Tannus promette solo 1.5 mm di usura dopo circa 9.000 chilometri di utilizzo su strada: le gomme Airless durano quasi il doppio rispetto ai normali pneumatici per bici.

Foto di un pneumatico per bici da corsa antiforatura da competizione Tannus Airless Slick 700x23C Volcano

Un pneumatico per bici da corsa antiforatura da competizione Tannus Airless Slick 700x23C Volcano.

Tannus Armour: un’armatura per le gomme da offroad

Il motto di Tannus è “never stop riding”, ovvero non smettere mai di pedalare. E il prodotto Tannus Armour è proprio quello che consente ai rider di fare: non fermarsi mai, anche nel remoto caso di bucare (90% di forature in meno).

L’Armous è un “salsicciotto” in Aither 1.1 che protegge i cerchi e la camera d’aria della mountain bike o della bici gravel di turno, aumentandone comfort e le prestazioni.

Sezione del sistema antiforatura Tannus Armour

Con Tannus Armour cerchi e camera d’aria sono più protetti da urti, pizzicature e perforature.

L’inserto infatti assorbe una grande quantità di vibrazioni e permette di gonfiare il copertone a pressioni più basse aumentando così il grip (soprattutto in curva) ma evitando al tempo stesso l’effetto burp: la struttura laterale rinforzata consente al pneumatico di flettersi anche a basse pressioni mantenendo però la forma e non deformandosi.

Nominato vincitore al Taipei Cycle Show d&i Award 2020 come “uno tra i migliori prodotti che rispondo alle esigenze dei nuovi trend di mercato”, Tannus Armour si posiziona tra la camera d’aria ed il copertone, offrendo 15 millimetri di protezione extra sotto il battistrada e 2-3 mm ai lati del pneumatico.

Foto di un Tannus Armour montato su un cerchio per mountain bike

Il sistema di protezione antiforatura Tannus Armour è stato pensato principalmente per ebike e mtb da downhill o enduro…

Spine, vetri, chiodi o rocce appuntite fanno meno paura adesso, così come i forti urti che potrebbero causare la collisione della camera d’aria sul cerchio, bucandola, provocando il classico “snake bite”, ovvero un doppio taglio sulla camera.

Anche i cerchi sono più protetti: Tannus Armour è un cuscinetto protettivo extra in caso di impatti particolarmente duri e in caso di foratura consente di poter continuare a pedalare col copertone sgonfio senza provocare danni al cerchione.

Tutti questi discorsi valgono anche per l’utilizzo delle bici in città: l’Armour, benché progettato per utilizzi “estremi” in MTB, può essere usato anche su bicicletta da città, un ambito dove di sicuro non mancano le minacce al benessere della camera d’aria…

Il salsicciotto Tannus Armour montato su un cerchio di bici da città

Il sistema antiforatura Tannus Armour è adatto anche a bici gravel o da città.

Protezioni antiforatura Tannus: utili a tutti

Prodotti antiforatura come questi sono l’ideale non solo per il ciclista “occasionale” o costante e appassionato: l’impossibilità di bucare è infatti utile in numerosi casi.

I ciclisti professionisti possono così concentrarsi al 100% sul proprio allenamento, senza preoccuparsi di forature che rallentano la loro preparazione alle gare.

Foto della sezione del sistema di protezione camera d'aria Tannus Armour

L’armatura/salsicciotto Tannus Armour è fatta interamente con un materiale brevettato chiamato Aither 1.1.

I gestori di punti noleggio bici ed ebike possono proporre ai loro clienti un’esperienza su due ruote “senza brutti pensieri” e lo stesso vale per gli organizzatori di tour guidati: senza forature il divertimento e la sicurezza dei partecipanti sono maggiormente tutelate.

E che dire dei proprietari di bike park che possono utilizzarli per proteggere sia i clienti sia la loro flotta di mountain bike?

Per ulteriori informazioni sui prodotti per bici del marchio, così come per avere l’elenco completo degli oltre 220 rivenditori in Italia dei suoi prodotti consigliamo ai nostri lettori di visitare il sito internet ufficiale di Tannus Italia.

Continuate a seguirci per ulteriori approfondimenti Airless e Armour, il nostro Staff li stanno provando entrambi e dedicheremo loro presto due articoli “test”.

Nel frattempo buone pedalate a tutti!

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di SEO e web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e la tecnologia - e conoscere tanti esperti ciclisti con cui condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.